Precedente Successiva

I restauri
Cappella di S.Lucia
SS. Sacramento
Maria SS.dei miracoli
Telone quaresimale
Coro ligneo
Candelabri
Nuovi banchi

Cappella di Santa Lucia

I lavori hanno riguardato anche la volta affrescata della Cappella dedicata a S. Lucia. Nel 1875 furono eseguiti interventi di restauro nel cielo di questa cappella su commissione dell'arciprete Giuseppe Salamone ad opera del pittore palermitano Salvatore La Cugnina e dal fratello Giovanni. La pittura era gravemente danneggiata dall'azione dell'acqua ed era presente una ridipintura eseguita a tempera nel corso del XIX sec. che modificava in maniera sostanziale l'aspetto originale dell'opera. Alla luce di ciò sono stati eseguiti dei tasselli di pulitura con miscele solventi idonee che hanno permesso di accertare l'esistenza sotto la pittura a tempera del decoro originale eseguito nel XVIII sec. con la tecnica dell'affresco. La scoperta della decorazione originale ha permesso la totale rimozione della pittura a tempera che versava in pessime condizioni ed era di basso storico artistico, e il recupero dell'affresco originale sottostante. Nella cappella di Santa Lucia sono stati restaurati anche i primi marmi effettuando operazioni di garzature con resina acrilica di facile reversibilità e di fermature con zeppe e cunei per i pezzi più grossi. Inoltre il preconsolidamento delle policromie delle statue è stato necessario prima di procedere alla pulitura, perché i legami pittorici sono molto sensibili ai solventi anche i più blandi o volatili. Uno dei lastroni marmorei della trabeazione era fuori piombo, e malfermo. Dopo averlo messo in sicurezza, è stato liberato del massetto che costituiva una riparazione grossolana sul quale si appoggiava. Poi è stato possibile spingerlo, progressivamente, indietro di circa 3 cm. Il suo aggancio a parete è stato rinforzato con l'inserimento di 4 perni posti sotto al bordo inferiore, e di un gancio sopra in sostituzione di una vecchia staffa totalmente consumata dalla corrosione. Infine è stato rifatto un nuovo massetto con malta armata di microfibre, ricoperto poi di un marmorino colorato. La rimozione delle cere ossidate e del nerofumo delle candele è stata ottenuta grazie all'applicazione a pennello di una soluzione di carbonato d'ammonio satura da una leggera frizione della superficie e infine dal risciacquo con acqua.

La cappella di S. Lucia

imperniatura fatiscente del dito della mano destra di S. Lucia

mancanza di un pezzo di stemma ornamentale

mancanza di un listello con modanatura sulla cornice della finestra

mancanza di metà di una lastrina di diaspro siciliano

spazio aperto fra elementi sconnessi

stuccature poco accurate

tassello marmoreo degradato

tassello marmoreo degradato

rigature su una lastra di diaspro

lastra di verde ricomposta in modo molto approssimativo

garzatura di una lastra fessurata prima del suo smontaggio

Strati di cera ossidate

messa in sicurezza del settore di trabeazione dissestato

preconsolidamento chimico della cromia sulla statua di S

trabeazione pericolante

rimozione del vecchio massetto di sostegno

arretramento della trabeazione e inserimento di perni

rifacimento del massetto

lastre fuori piombo

smontaggio della lastra superiore

rimessa in piombo delle lastre sottostante

iniezione di malta fluida dietro una lastra

Macchie brune

stacco e ri-incollaggio di una lastra pericolante

tassello di pulitura su marmi bianchi e colorati

rilievo dell'angelo prima della pulitura

l'angelo dopo la pulitura

pulitura delle doratura della statua

rifiniture a bisturi

Stuccatura di uno spazio interstiziale

integrazione con marmorino

prima dell' integrazione

dopo l'integrazione

Statua di San Paolo in marmo bianco parzialmente dipinto, annerita da polvere e nero fumo

tassello degradato prima del nostro intervento

dopo l'intervento

dopo l'intervento

mancanza di una porzione dello stemma ornamentale

integrazione della mancanza con un tassello di gesso calce

mancanza della cornice marmorea della finestra

mancanza della cornice marmorea della finestra

integrazione della cornice con un listello di marmo nuovo

lastra di giallo prima della trattamentoprotettivo

dopo il trattamento e la lucidatura

Particolari dopo l'intervento

dissesto di una fila di lastre verticale

fuoriuscita di un elemento di trabeazione

dissesto di uno stipide della nicchia di S. Lucia

lastra di verde disunita dal suo supporto

lastrina di giallo distaccata dal suo alloggiamento