Precedente Home

Catechesi
Battesimi
Cresime
Matrimoni
Esequie
Ministranti
Liturgia delle ore
Penitenziale
Animazione
Feste padronali

Feste padronali, cittadine, parrocchiali, novene, tridui, veglie, altro.


La festa padronale è quella di San Sebastiano che si celebra il 20 gennaio e il 18 agosto ed è preceduta dal triduo.

l'11 gennaio si celebra la festa del rinnovo del Giuramento a Maria SS.ma dei Miracoli; è preceduta da una novena.

Il 22 gennaio si celebra nella sua chiesa la festa di San Vincenzo Diacono.

Il 3 febbraio si celebra nella sua chiesa la festa di San Biagio preceduta dal triduo.

L'11 febbraio si celebra la festa di Maria SS.ma di Lourdes, ultimamente legata alla celebrazione della Giornata mondiale del Malato, è preceduta da una novena.

Il 19 marzo si celebra nella sua chiesa la festa di San Giuseppe, preceduta dalla novena.

Il 25 marzo si celebra nella sua chiesa la festa dell'Annunziata.

Il venerdì santo si celebra la processione dei misteri della passione (Gesù nell'orto, tradimento di Giuda, flagellazione, Hecce Homo, Gesù che porta la croce, Gesù Crocifisso, Gesù morto, la Pietà, Gesù nell'urna, L'addolorata, Reliquia della Croce).

Il 2 Maggio nella chiesa di S. Sebastiano si celebra la festa di S. Filippo apostolo.

La terza domenica di maggio si fa la processione della reliquia della Madonna dei Miracoli. è preceduta da un triduo che si tiene c/o la chiesetta della "Santuzza".

Il 13 giugno si tiene nella sua chiesa la festa di S. Antonio da Padova preceduta dalla tredicina.

Il 24 giugno si celebra la festa di San Giovanni Battista nella sua chiesa.

Il 29 giugno si celebra la festa degli Apostoli Santi Pietro e Paolo nella chiesa di San Pietro.

Festa del Sacro Cuore, c/o la chiesa del Rosario.

Il 2 luglio si celebra la festa di Maria SS.ma delle Grazie nella chiesa del Rosario.

Il 16 luglio si celebra nella sua chiesa la festa di Maria SS.ma del Carmelo preceduta da una novena.

Il 23 luglio si celebra nella chiesa di Santa Rosalia la festa di San Liborio preceduta da un triduo.

Il 26 luglio nella chiesa di Santa Maria di Gesù si celebra la festa di S. Anna preceduta da novena.

Il 15 agosto nella chiesa di San Giovanni Battista si celebra la festa di Maria SS.ma Assunta preceduta da una quindicina.

Il 7 e l'8 settembre si celebra la festa di Maria SS.ma della Luce preceduta dalla quindicina.

La seconda domenica di settembre nella chiesa di Santa Maria di Gesù si celebra la festa dell'Ecce Homo preceduta da preparazione che inizia dopo la festa della Madonna della Luce.

Il 15 settembre nella chiesa del Rosario si celebra la festa dell'Addolorata preceduta dalla settina.

Il 26 settembre si celebra nell'omonima chiesa la festa dei Santi Cosma e Damiano preceduta dalla novena.

Il 17 settembre si celebra la festa della Madonna del Castello.

Il 4 ottobre nella chiesa di Santa Maria di Gesù si celebra la festa di San Francesco preceduta dalla novena.

Il 7 ottobre si celebra nella chiesa del Rosario la festa della Madonna del Rosario preceduta dalla novena.

Dal 2 al 9 novembre nella chiesa del Purgatorio si celebra l'ottava dei morti.

La terza domenica di novembre si celebra nella chiesa di Santa Maria di Gesù la festa della Madonna del Santo Aiuto preceduta da una settina.

Il 21 novembre nella chiesa della Madonna di Ravanusa si celebra la festa della presentazione di Maria SS.ma al tempio.

L'ultima domenica dell'anno liturgico nella chiesa del Rosario si celebra la festa di Cristo Re preceduta dalla novena.

Il 6 dicembre nell'omonima chiesa si celebra la festa di San Nicolò di Bari.

l'8 dicembre nella chiesa di San Nicolò di Bari si celebra la festa dell'immacolata preceduta dalla novena.

Il 13 dicembre nella chiesa madre si celebra la festa di santa Lucia preceduta dalla tredicina.

Si celebrano con particolare solennità le novene di Natale e di Pentecoste.

Tutti i venerdì di quaresima sono celebrati con l'esposizione del SS.mo Sacramento e la Via Crucis.

L'ottava del Corpus Domini viene celebrata con la processione del SS.mo Sacramento nei vari quartieri della città.

Oltre le veglie di Natale, Pasqua e Pentecoste si tengono varie veglie di preghiera durante l'anno in particolare il primo giovedì del mese nella chiesa del SS.mo Salvatore.